Torna all'elenco

REGOLATORE DI VELOCITÀ

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

Il regolatore di velocità è una funzione che vi consente di mantenere la velocità di guida entro il limite prescelto, soprannominato velocità di regolazione.

Tale velocità di regolazione può essere impostata in modo continuo a partire da 30 km/h.

A seconda del veicolo, il regolatore di velocità è collegato alla funzione «Controllo della discesa» che utilizza l’impianto freni per ottimizzare il regolatore di velocità in discesa.

La presenza della funzione «Controllo della discesa» può essere identificata con la presenza del tasto 6.

Comandi

1 Tasto On/Off del regolatore di velocità.

2 Tasto per attivare e diminuire la velocità di regolazione (SET/-).

3 Tasto per attivare e per aumentare la velocità di regolazione o per richiamare la velocità di regolazione memorizzata (RES/+).

4 Messa in stand by della funzione (con memorizzazione della velocità di regolazione) (O).

5 Tasto On/Off del limitatore di velocità.

Questa funzione fornisce un aiuto supplementare alla guida. La funzione non interviene al posto del conducente.

Non può quindi in nessun modo sostituire l’osservazione dei limiti di velocità, né la vigilanza (siate sempre pronti a frenare in qualsiasi circostanza), né la responsabilità del conducente.

Il regolatore di velocità non deve essere utilizzato quando il traffico è intenso, in strade sinuose o sdrucciolevoli (ghiaccio, aquaplaning, ghiaia) e quando le condizioni meteorologiche sono sfavorevoli (nebbia, pioggia, raffiche di vento…).

Rischio di incidente.

Attivazione

Agite sul contattore 1.

La spia 7 viene visualizzata in grigio.

Il messaggio «Regolatore ON» viene visualizzato sul quadro della strumentazione accompagnato da dei trattini per indicare che la funzione regolatore di velocità funziona e in attesa di memorizzare la velocità di regolazione.

Impostazione della regolazione di velocità

Mentre il veicolo si sposta a velocità costante (superiore a 30 km/ h circa), premere il contattore 2 (SET/-) o 3 (RES/+): la funzione viene attivata e la velocità corrente memorizzata.

La velocità di regolazione sostituisce i trattini. Il regolatore di velocità è confermato quando la velocità memorizzata e la spia sono verdi 7.

Se si prova ad attivare la funzione sotto i 30 km/h, compare il messaggio «veloc non valida» e la funzione resta inattiva.

Guida

Dopo aver registrato la velocità di regolazione e dopo aver attivato la regolazione, sarà possibile rilasciare il piede dall’acceleratore.

Attenzione, occorre tenere i piedi vicino ai pedali per essere pronti a intervenire in caso di emergenza.

Variazione della velocità di regolazione

Potete variare la velocità di regolazione premendo successivamente:

- il tasto 2 (SET/-) per diminuire la velocità;

- il tasto 3 (RES/+) per aumentare la velocità.

Nota: tenere premuto uno dei tasti per modificare la velocità a incrementi.

Superamento della velocità regolata

In qualsiasi momento è possibile superare la velocità di regolazione premendo il pedale dell’acceleratore. Nella fase in cui la velocità del veicolo è superiore a quella impostata, l’indicazione della velocità lampeggia in rosso sul quadro della strumentazione.

Poi, rilasciate il pedale dell’acceleratore: dopo alcuni secondi, il vostro veicolo riprende automaticamente la velocità di regolazione iniziale.

Impossibilità per la funzione di mantenere la velocità regolata

Quando si guida in forte discesa, il sistema potrebbe non essere in grado di mantenere la velocità di regolazione. La velocità memorizzata lampeggia in rosso sul quadro della strumentazione e un segnale acustico chiaramente udibile suona a intervalli regolari per informare il conducente della situazione.

Se il regolatore di velocità non è più disponibile (dopo diversi tentativi di attivazione), rivolgersi a un rappresentante autorizzato.

Regolatore/limitatore di velocità con controllo della discesa:

la funzione può agire sull’impianto freni.

Regolatore/limitatore di velocità senza controllo della discesa:

La funzione non agisce sull’impianto freni.

Tenere presente che occorre sempre tenere i piedi vicino ai pedali per essere pronti a intervenire in caso di emergenza.

Messa in stand-by della funzione

La funzione può essere sospesa:

- sul tasto 4 (O);

- sul pedale del freno;

- sul pedale della frizione o mettendo il cambio in posizione neutra per i veicoli con cambio automatico.

La velocità di regolazione viene memorizzata e visualizzata in grigio sul quadro della strumentazione.

Richiamo della velocità di regolazione

Se è memorizzata una velocità, è possibile richiamarla, dopo essersi assicurati che le condizioni di circolazione siano adatte (traffico, stato del fondo stradale, condizioni atmosferiche…). Premere il tasto 3 (RES/+) se la velocità del veicolo è superiore a 30 km/h.

Quando la velocità è memorizzata, l’attivazione del regolatore di velocità è confermata dalla visualizzazione in verde della velocità di regolazione e, a seconda del veicolo, si accende la spia 7.

Nota: se la velocità precedentemente registrata è molto più elevata della velocità corrente, il veicolo accelererà fortemente fino a questo limite.

Quando il regolatore è disattivato, premendo il tasto 2 (SET/-) si riattiva la funzione senza tener conto della velocità memorizzata: si tratta della velocità a cui viaggia il veicolo interessato.

Interruzione della funzione

La funzione di regolazione della velocità viene interrotta:

- quando si preme il tasto 1. In tal caso la velocità non è più memorizzata;

- quando si preme il tasto 5. In tal caso, il limitatore di velocità è selezionato e non c’è alcuna velocità memorizzata.

La spia 7 si spegne sul quadro della strumentazione per confermare che la funzione non è più attiva.

La messa in stand-by o la disattivazione della funzione regolatore di velocità non comporta una diminuzione rapida della velocità: dovete frenare premendo il pedale del freno.

USO DEL REGOLATORE/LIMITATORE DI VELOCITÀ