ILLUMINAZIONI E SEGNALAZIONI ESTERNE

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

š Luci di posizione

Ruotate l’anello 2 fino alla comparsa del simbolo in corrispondenza del riferimento 3:

Questa spia si accende sul quadro della strumentazione.

Funzione accensione running lights

Le luci diurne si accendono automaticamente senza agire sulla levetta 1 all’avviamento del motore e si spengono allo spegnimento del motore.

k Luci anabbaglianti

Funzionamento manuale

Ruotate l’anello 2 fino alla comparsa del simbolo in corrispondenza del riferimento 3: Questa spia si accende sul quadro della strumentazione.

Funzionamento automatico

(a seconda della versione del veicolo)

Ruotate l’anello 2 fino alla comparsa del simbolo AUTO in corrispondenza del riferimento 3: con motore acceso, le luci anabbaglianti si accendono o si spengono automaticamente in funzione della luminosità esterna, senza dover agire sulla levetta 1.

A seconda della versione del veicolo, le luci anabbaglianti si accendono automaticamente dopo diverse passate delle spazzole del tergivetro.

Prima di effettuare un viaggio di notte: verificate che l’equipaggiamento elettrico sia in buone condizioni e controllate l’altezza dei fari (se non siete nelle abituali condizioni di carico).REGOLAZIONE DEI FARI. Controllate che nulla interferisca con il fascio di luce dei fari (polvere, fango, neve, oggetti trasportati, ...).

á Luci abbaglianti

Con il motore acceso e le luci anabbaglianti accese, premete la levetta 1. Questa spia si accende sul quadro della strumentazione.

Per tornare in posizione luci anabbaglianti, spostate nuovamente la levetta 1 verso di voi.

Funzione «Alza luci durante la guida»

Quando le luci abbaglianti sono attivate, la funzione “Alza luci durante la guida” migliora la visibilità del conducente alzando automaticamente le luci anabbaglianti e abbaglianti.

Alla disattivazione delle luci abbaglianti, le luci anabbaglianti tornano in posizione iniziale.

Luci abbaglianti automatiche

A seconda del veicolo, questo sistema accende e spegne automaticamente le luci abbaglianti. La funzione utilizza una telecamera posta dietro il retrovisore interno per individuare i veicoli che precedono e quelli provenienti in senso inverso.

Le luci abbaglianti si accendono automaticamente se:

- la luminosità esterna è scarsa;

- non viene rilevato nessun altro veicolo o fonte di illuminazione;

- la velocità del veicolo è superiore a 40 km/h circa.

In assenza di una delle condizioni di cui sopra, il sistema riattiva le luci anabbaglianti.

Nota: accertatevi che il parabrezza non sia oscurato (da sporcizia, fango, neve, condensa, ecc.).

Per attivare le luci abbaglianti automatiche:

Ruotare l’anello 2 fino alla comparsa del simbolo AUTO in corrispondenza del riferimento 3. La spia viene visualizzata sul quadro della strumentazione.

In determinate condizioni il funzionamento del sistema può essere disturbato. In particolare:

- le condizioni climatiche estreme (pioggia, neve, nebbia, ecc.);

- parabrezza o videocamera ostruiti;

- quando un veicolo che segue o proviene in senso opposto possiede una illuminazione scarsamente visibile o schermata;

- regolazione non corretta dei fari anteriori;

- sistemi riflettenti;

- ...

Luci abbaglianti automatiche (continua)

Per disattivare le luci abbaglianti automatiche:

- ruotate la ghiera 2 in una posizione diversa da AUTO;

oppure

- spingete la levetta 1.

La spia si spegne sul quadro della strumentazione.

Nota: le luci abbaglianti verranno disattivate alla disattivazione della funzione luci abbaglianti automatiche.

anomalie di funzionamento

Quando compare il messaggio «Automatismo luci controllare» sul quadro della strumentazione, il sistema è disattivato.

Rivolgetevi alla Rete del marchio.

L’utilizzo, durante le ore notturne, di un sistema di navigazione portatile nella zona del parabrezza posto sotto la telecamera comporta il rischio di disturbare il funzionamento del sistema «luci abbaglianti automatiche» (rischio di riflessi sul parabrezza).

Il sistema «luci abbaglianti automatiche» non può in alcun caso sostituire la vigilanza e la responsabilità del conducente per ciò che concerne l’illuminazione del veicolo e il suo adattamento alle condizioni di luminosità, visibilità e traffico.

Spegnimento delle luci

A seconda della versione del veicolo:

- manualmente, portatela ghiera 2 in posizione 0;

oppure

- e luci si spengono automaticamente dopo l’arresto del motore, all’apertura della porta del conducente o alla chiusura del veicolo. In questo caso, al successivo avviamento del motore, le luci si riaccenderanno secondo la posizione dell’anello 2.

Nota: nel caso in cui le luci antinebbia siano accese, le luci non si spengono automaticamente.

Segnalazione acustica di dimenticanza luci accese

Nel caso in cui le luci siano state accese dopo lo spegnimento del motore, all’apertura della porta conducente risuona un segnale acustico per segnalarvi che le luci sono rimaste accese.

anomalie di funzionamento

Quando compare il messaggio «Controllo luci» accompagnato dalla spia ©, e la spia k lampeggia sul quadro della strumentazione, significa che vi è un guasto nel sistema di illuminazione.

Rivolgetevi al Rappresentante del marchio.

Funzione di cortesia e di arrivederci

(a seconda della versione del veicolo)

Quando la funzione è attivata, le luci diurne e le luci di posizione posteriori si accendono automaticamente al rilevamento della carta o allo sbloccaggio del veicolo.

Esse si spengono automaticamente:

- circa un minuto dopo la loro accensione;

- all’avviamento del motore, secondo la posizione della levetta dell’illuminazione;

oppure

- al bloccaggio del veicolo.

Attivazione/disattivazione della funzione

Per attivare o disattivare la funzione di benvenuto esterna, consultare il libretto d’istruzioni del sistema multimediale.

Selezionare «ON» o «OFF».

Funzione «luci esterne follow me home»

Questa funzione consente di accendere momentaneamente le luci di posizione e le luci anabbaglianti (es. per illuminare l’apertura del portone).

Con il motore arrestato e le luci spente, la ghiera 2 in posizione AUTO (o, a seconda della versione del veicolo, in posizione 0), tirate la levetta 1 verso di voi: le luci di posizione e le luci di anabbaglianti si accendono per circa 30 secondi unitamente alle spie š e k sul quadro della strumentazione.

Per prolungare questa durata, potete tirare la leva fino a quattro volte (tempo totale limitato a circa due minuti).

Sul quadro della strumentazione appare il messaggio di conferma «illuminazione inserita _ _ _» seguito dal tempo rimanente. Potete poi chiudere a chiave il vostro veicolo.

Per spegnere le luci prima che si disattivino automaticamente, ruotate la ghiera 2 in qualsiasi posizione e poi riportatela in posizione AUTO (o, a seconda della versione del veicolo, in posizione 0).

g Luci antinebbia anteriori

Fate ruotare l’anello centrale 4 della levetta 1 fino a portare il relativo simbolo in corrispondenza del riferimento 3, poi rilasciate.

Il funzionamento dipende dalla posizione di illuminazione esterna selezionata, con accensione della relativa spia sul quadro della strumentazione.

Luce antinebbia posteriore

Fate ruotare l’anello centrale 4 della levetta fino a portare il simbolo in corrispondenza del riferimento 3, quindi rilasciatelo.

Il funzionamento dipende dalla posizione di illuminazione esterna selezionata, con accensione della relativa spia sul quadro della strumentazione.

Non dimenticate di spegnere queste luci quando non è più necessario al fine di non infastidire gli altri automobilisti.

Spegnimento

Fate nuovamente ruotare la ghiera centrale 4 fino a portare il riferimento 3 in corrispondenza del simbolo della luce fendinebbia che desiderate disinserire. La spia corrispondente si spegne sul quadro della strumentazione.

Lo spegnimento delle luci esterne provoca lo spegnimento anche delle luci antinebbia anteriori e posteriore.

Luci di curva

(A seconda del veicolo)

Durante la marcia avanti, con le luci anabbaglianti accese e in determinate condizioni (velocità, angolo di sterzata, indicatori di direzione inseriti, ecc.), quando si impegna una curva, una delle luci antinebbia anteriori si accende per illuminare il raggio interno della curva.

In retromarcia, le due luci antinebbia anteriori si attivano automaticamente.

Con nebbia, neve o in caso di trasporto di oggetti che oltrepassino il tetto, l’accensione automatica delle luci non è sistematica.

L’accensione delle luci antinebbia continua ad essere a discrezione del conducente: le spie sul quadro della strumentazione indicano se sono accese (spia accesa) o spente (spia spenta).